Profilatura

 

La formatura o sagomatura a freddo ottenuta tramite processo di profilatura a rulli altro non è che un operazione di piegatura continua in corsa.

 

Partendo da un nastro laminato piano, inserito longitudinalmente nell'impianto denominato profilatrice, viene letteralmente trascinato attraverso stazioni motorizzate composte da una serie di rulli formatori che gradualmente ne modificano la configurazione piana e in funzione al numero delle stazioni stesse in forme geometricamente più elaborate, ottenendo cosi i profilati in ferro o profilati metallici richiesti dal cliente.


Procedimento ideale per profilati complessi senza limiti di lunghezza e ad elevata velocità produttive a garanzia di grandi quantità e conseguente abbattimenti di costi.

 

Graffatura - Clinciatura - Saldatura

 

Per esigenze specifiche, in particolare nei settori dei mobili e serrande industriali, che prevedono la realizzazione di profilati in acciaio Zincato, preverniciato o plastificato è consigliato ricorrere alla tecnica della graffatura e/o clinciatura.


Entrambe consentono di ottenere un profilato metallico chiuso senza ricorrere alla saldatura, allo scopo di salvaguardarne il rivestimento nella zona di giunzione.

 

  • La Graffatura è una sorta di unione dei lembi a mezzo di doppia piega rigirata su se stessa, schiacciata a secco e affrancate con microincisioni a grano o a lisca di pesce in modo da creare maggior coesione tra i lembi del nastro, ottenendo profilati metallici chiusi ermeticamente salvaguardando la zona di giunzione.

 

  • La Clinciatura invece consiste nell'unione dei lembi del nastro, perfettamente adiacenti, con l'ausilio di una speciale apparecchiatura che comprime e imbutisce un lembo sull'altro, allargando il primo all'interno del secondo, ad una pressione desiderata proporzionale allo spessore del nastro stesso, con frequenza definita dall'esigenza di tenuta variabile.

 

  • Infine la Saldatura a filo continuo viene utilizzata solo per profilati in ferro neri o decapati in quanto il rivestimento (zincato-preverniciato-plastificato) ne sarebbe compromesso.

Soluzioni che consentono di ottenere profilati in ferro dalle sagome elaborate gia punzonate con precisione decimale e conseguenti risparmi economico-temporali evitando lavorazioni di ripresa.

 

Punzonatura

 

In ottica di maggiore competitività e risparmio, utilizziamo la tecnica della pre-foratura su nastro, ciò permetterà di completare il profilato richiesto realizzando forature sagomate personalizzate a disegno, senza ricorrere ad interventi di ripresa.

 

Precisione garantita con tolleranza decimale, grazie alla tecnologia foto-cellulare di taglio, di cui i nostri impianti sono provvisti.

 

Alcuni esempi di impiego:

 

Montanti per Scaffalature

Montanti per Armadi elettrici

Montanti per Espositori

Profilati per Recinzioni

Profilati per Pareti mobili e/o Attrezzate

Profilati per impianti Fotovoltaici

 

Taglio e lavorazioni addizionali

 

I nostri impianti di profilatura sono provvisti di taglio in linea tradizionali con sega lenta o con matrici di taglio a ghigliottina la dove si esige un profilato metallico con taglio netto senza bave.

 

Il taglio tramite sega lenta verrà preferito,ad esempio,per profili in ferro e profili metallici chiusi o saldati, mentre nel caso di profili aperti verrà utilizzato un taglio a ghigliottina.

 

Per finiture ancora più accurate disponiamo di un impianto di spazzolatura multiteste in grado di asportare anche le micro schegge più ostinate, fornendo profilati metallici puliti da possibili bave fastidiose.

 

Profilati metallici di maggior spessore

 

Ultima novità in campo di competenze ed abilità risiede nell'inserimento di NUOVI impianti in grado di produrre profili metallici di maggior spessore estendendo di conseguenza la nostra gamma prodotti.

 

I nostri impianti hanno una capacità limitata ad uno spessore massimo di 3 mm circa, mentre con le nuove arrivate potremo abbattere questo limite spingedoci oltre raggiungendo 4,5 mm di spessore.

Essendo macchine per la produzione di profilati metallici "importanti" avranno una componentistica ben più pesante portando con se la necessità di limitare i cambi macchina aumentando di conseguenza le quantità minime richieste in modo da abbattere i costi di produzione.

tecnologie-profilsystem-graffatura-clinciatura-saldatura_thumb.jpg
tecnologie-profilsystem-profilatura_thumb.jpg
profili-maggior-spessore_thumb.jpg
profilsystem-macchina-1_thumb.jpg
profilsystem-macchina-2_thumb.jpg
tecnologie-profilsystem_thumb.jpg